Questo sito utilizza cookies. Chiudendo la presente notifica o interagendo con il sito, se ne autorizza l'impiego come descritto nella nostra informativa

  • Tel. +39 026744581
  • Email info@afidamp.it

Notizie | Eventi

Ancora mancano le mascherine! Situazione drammatica per lavoratori e imprese dei Servizi. Rischio blocco delle attività.

Riportiamo di seguito il Comunicato Stama di ANIP-Confindustria relativo al rischio di blocco attività di sanificazione da parte delle imprese di pulizia per mancanza di DPI.

EMERGENZA CORONAVIRUS, ANIP-Confindustria: “Mancanza mascherine  drammatica per lavoratori e imprese dei Servizi. Rischiamo blocco delle attività”

anipLa mancanza di mascherine e di altri dispositivi di protezione individuale sta assumendo toni sempre più drammatici per le imprese dei Servizi, ormai strategiche in questa fase emergenziale, in particolare quelle che operano nelle strutture ad alto rischio infettivo come gli ospedali. Le nostre aziende lanciano un appello al Governo e al Commissario per l’emergenza affinchè si trovi una soluzione: mettere a disposizione delle imprese di pulizia, igiene e sanificazione una parte delle forniture destinate alla Sanità, oppure garantire che blocchi e sequestri alle frontiere vengano limitati ai prodotti che non sono utili alla protezione dei lavoratori. Si tratta, spesso, di forniture già pagate dalle imprese, sottraendo loro liquidità in un momento in cui l'economia non promette veloci cenni di ripresa. Senza un intervento immediato rischiamo il blocco delle attività.” Lo dichiara Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP-Confindustria, l’associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati di Confindustria.

Roma, 2 Aprile 2020