Questo sito utilizza cookies. Chiudendo la presente notifica o interagendo con il sito, se ne autorizza l'impiego come descritto nella nostra informativa

  • Call Us +39 026744581 or
  • Email info@afidamp.it

Notizie | Eventi

Scabbia a Milano: incrementare pulizia

«Centinaia di casi di scabbia nell’ultimo periodo testimoniano che ormai la Stazione Centrale di Milano rappresenta un ambiente ad alto rischio dal punto di vista igienico-sanitario e che come tale vada trattato, anche sotto il profilo della sanificazione delle strutture»; queste le parole  di Stefania Verrienti, segretario Generale di Afidamp, associazione nazionale della filiera della pulizia professionale (associa fabbricanti e distributori di macchinari, detersivi, attrezzature).
«Nella speranza che le istituzioni intervengano presto per assicurare cure appropriate ed una sistemazione dignitosa agli immigrati che stanziano in stazione, ci auguriamo che il problema della pulizia non venga trascurato. Non bisogna dimenticare che quando si riscontra la presenza di persone colpite da scabbia in un luogo pubblico è necessario implementare e prestare la massima attenzione elle operazioni di sanificazione».
«Anche se il contagio avviene prevalentemente per contatto diretto -  aggiunge Verrienti -  non bisogna sottovalutare il fatto che gli acari possano sopravvivere per parecchie ore lontano dal corpo umano. In questa situazione una corretta pulizia e sanificazione degli ambienti diventa un requisito imprescindibile per salvaguardare i cittadini».
 
In una ricerca Afidamp era già emersa una generale insoddisfazione per i livelli di pulizia di treni e stazioni, inadeguati per il 55% degli italiani intervistati che, sul fronte della pulizia nel settore trasporti, avevano promosso  con una larga maggioranza solo aerei ed aeroporti.